Inizia il 2022: quali sono gli eventi che caratterizzeranno l’anno a Venezia? Vediamo quali sono ovviamente facendo tutti gli scongiuri del caso.

L’anno è iniziato e, anche se siamo ancora in un periodo particolarmente difficile per la pandemia, voglio avanzare con fiducia. Andiamo alla scoperta di quali sono i principali e più interessanti eventi che si svolgeranno a Venezia il prossimo anno.

Gennaio

Gennaio si presenta in effetti abbastanza complicato ma ecco quello che ci attende la prima di un musical. Un gande evento dedicato a Casanova, uno dei Veneziani più famosi. Il musical Casanova Opera Pop: la storia è stata scritta da Matteo Stukul (gia autore del libro “Giacomo Casanova”) mentre le musiche sono di Red Canzian (conosciuto come membro del gruppo dei Pooh). Il debutto in Italia sarà al teatro Malibran il 21 gennaio 2022.

Febbraio

Febbraio è il mese del Carnevale. In questa situazione non sappiamo molto di come si svolgerà, se sarà prevalentemente on line come lo scorso anno o se ci saranno degli eventi dal vivo. Ufficialmente l’inizio è previsto per il giorno 12 febbraio ma sai che poi gli eventi clou si concentrano nell’ultima settimana. Tutto ruoterà intorno al sabato grasso che sarà il giorno 26 febbraio. E proprio sabato 26 poi si svolge il ballo più famoso del Carnevale, il Ballo del Doge che quest’anno avrà come tema Time for a new Renaissance. 

Marzo 

Con marzo vediamo finalmente qualche novità interessante affacciarsi all’orizzonte.

* L’11 marzo inaugura la nuova mostra dedicata alla fotografia alla Casa dei Tre Oci dedicata alla fotografa Sabine Weiss (fino al 23 ottobre) recentemente scomparsa.

* Il 27 marzo Palazzo Grassi riapre le sue porte con la mostra “Open End”  dedicata a Marlene Dumas, una delle artiste contemporanee più influenti e ampiamente presente presso le collezioni Pinault (fino al 8 gennaio 2023)

Aprile 

Aprile è il nuovo maggio: infatti se fino a poco tempo fa a maggio si inauguravano le mostre e si sommavano un sacco di eventi in città, quest’anno sarà tutto anticipato di un mese.

* Iniziamo il 4 aprile quando aprirà presso Le Stanze del Vetro la mostra “Fontana Arte: vivere nel vetro” dedicata alla vicenda storica e produttiva di questa società milanese diretta da Gio Ponti, Pietro Chiesa, Max Ingrad e Gae Aulenti (fino al 31 luglio).

* Il 9 aprile apre le danze la Peggy Guggenheim Collection con la mostra “Surrealismo e magia. La modernità incantata” dedicata alla scoperta di questo incredibile movimento artistico del secolo scorso (fino al 26 settembre)

* Sempre il 9 aprile riapre Ocean Space, l’incredibile spazio all’interno della Chiesa di San Lorenzo dedicato agli oceani. RIparte quindi il programma espositivo dedicato The Soul Expanding Ocean (fino al 2 ottobre).

* il 10 aprile ritorna Homo Faber presso l’Isola di San Giorgio (fino al 1 maggio). Questa edizione celebra i “tesori viventi” dell’artigianato attraverso 15 mostre eccezionali che invitano i visitatori a scoprire la connessione tra Europa e Giappone.

* Andiamo al19 aprile presso la Galleria di Palazzo Cini aprirà una mostra dedicata all’artista tedesco Joseph Beuys: sarà anche l’occasione per ritornare in visita nelle preziose sale di Palazzo Cini (fino al 31 luglio).

* il 20 aprile presso le Gallerie dell’Accademia (e Palazzo Manfrin a Cannaregio) inaugura la mostra dedicata all’artista Anish Kappor, uno degli artisti più influenti nel panorama internazionale (fino al 9 ottobre).

* Nella stessa settimana assisteremo all’inaugurazione della 59. Esposizione Internazionale d’Arte curata da Cecilia Alemani il cui titolo è Il latte dei sogni/The Milk of Dreams (fino al 27 novembre). Come sai, durante quella settimana inaugureranno anche tutte una serie di mostre parallele di cui ti darà conto a momento debito.

Biennale di Venezia

Maggio 

Ecco quindi, dopo tutte le inaugurazioni di aprile, maggio si presenta piuttosto scarico. Da ricordare però che il 28 maggio inaugurerà il Salone Nautico presso al consueta sede dell’Arsenale (fino al 5 giugno).

Giugno 

Dopo la Biennale Arte, a giugno è l’ora della sessione dedicata al teatro. Infatti dal 24 giugno al 3 luglio sarà possibile assistere alla Biennale Teatro diretta da Stefano Ricci e Gianni Forte.

Luglio

Luglio mese del Redentore (che quest’anno si celebrerà il weekend del 16-17 luglio 2022) ma anche della Biennale Danza: il 16. Festival Internazionale di Danza Contemporanea si svolgerà dal 22 al 31 luglio 2022, diretto da Wayne McGregor.

Eventi a Venezia nel 2022

Agosto

Agosto è il mese dell’attesa della Mostra del Cinema di Venezia che quest’anno inaugurerà il 31 agosto (fino al 10 settembre) sempre diretta da Alberto Barbera. Già nei giorni precedenti siamo però abituati ad anteprime ed eventi speciali quindi meglio stare all’occhio.

Settembre

Come al solito settembre è bello intenso perchè i primi giorni saranno ancora giorni di Mostra del Cinema ma già il giorno 4 settembre ci sarà in contemporaea la Regata Storica lungo il Canal Grande. Altri eventi di settembre:

*in una data da definire ma probabilmente intorno alla prima metà del mese alle Stanze del Vetro inaugurerà la mosta L’illuminazione alla Venini (fino gennaio 2023) che racconterà uno spaccato di questa storica vetreria muranese.

* il 14 settembre sarà la giornata inagurale del 66. Festival Internazionale di Musica Contemporanea Out of Stage (fino al 25 settembre) diretto da Lucia Ronchetti

* Dal 17 al 25 settembre si svolgerà la Venice Glass Week, festival che la città di Venezia dedica all’arte del vetro con tantissime mostre ed eventi tra Venezia e Murano.

Giardini reali a Venezia

Ottobre 

Ottobre per ora abbastanza scarico ma il 23 ottobre ci sarà la Venice Marathon giunta oramai alla 36esima edizione.

Novembre 

Nulla da segnalare per il momento. Da segnare la Festa della Madonna della Salute il giorno 21 novembre.

Dicembre

Anche qui al momento tutto tranquillo. Di sicuro ci saranno dei bei mercatini di Natale e chissà magari anche qualche altro evento.

Per rimanere aggiornato, c’è la Rominvenice News il mio ebook dedicato agli eventi Veneziani: l’abbonamento mensile (dedicato a chi verrà a Venezia in un particolare mese/momento) costa € 5,00 mentre l’abbonamento annuale costa € 20,00.

Hai qualche evento da segnalare? Scrivimi qui info@rominvenice.com