Ha inaugurato mercoledì 5 aprile a Venezia, alla Casa dei Tre Oci della Giudecca, la mostra Helmut Newton FOTOGRAFIE. La mostra rimarrà aperta fino al 7 agosto quindi troverete sicuramente un momento in cui andare a vederla.

Invito Helmut Newton - Fotografie
Invito Helmut Newton – Fotografie

Le 200 immagini presentate sono straordinarie, e poterle apprezzare dal vivo è sicuramente una forte emozione.  L’esposizione è frutto di un progetto nato nel 2011 per volontà di June Newton, vedova del grande fotografo.

La rassegna raccoglie le immagini di White Women, Sleepless Nights Big Nudes, i primi tre libri di Newton pubblicati alla fine degli anni ‘70, volumi oggi considerati leggendari e gli unici curati dallo stesso Newton.

White Women

White Women, pubblicato nel 1976, raccoglie 81 immagini portando per la prima volta il nudo e l’erotismo nella fotografia di moda. Nelle immagini si trovano grandi riferimenti anche alla storia dell’arte, in particolare il ricordo della Maya desnuda e nella Maya vestida di Goya, conservati al Prado di Madrid.

Newton | Fotografie | Casa dei Tre Oci | Venezia
Newton | Fotografie | Casa dei Tre Oci | Venezia

 

Sleepless Nights

In Sleepless Nights, pubblicato nel 1978 con 69 fotografie, Newton trasforma le foto di donna fino a quasi a farle diventare una “scena del crimine”.

 

I soggetti, generalmente modelle seminude che indossano corsetti ortopedici, donne bardate con selle in cuoio, nonché manichini per lo più amorosamente allacciati a veri esseri umani, vengono colti sistematicamente fuori dallo studio, spesso in atteggiamenti provocanti, a suggerire un uso della fotografia di moda come puro pretesto per realizzare qualcosa di totalmente differente e molto personale.

Big Nudes

Nel volume del 1981 Big Nudes raccoglie 29 scatti fotografici e trasformati in gigantografie: le sue foto, da questo momento, entrano nella gallerie e nei musei di tutto il mondo.

 

Nell’autobiografia dell’artista pubblicata nel 2004, Newton spiega come i nudi a figura intera ripresi in studio con la macchina fotografica di medio formato, da cui ha prodotto le stampe a grandezza naturale di Big Nudes, gli fossero stati ispirati dai manifesti diffusi dalla polizia tedesca per ricercare gli appartenenti al gruppo terroristico della RAF (Rote Armee Fraktion)

Una mostra da vedere quindi, anche per il bellissimo contenitore che è la Casa dei Tre Oci.

Newton | Fotografie | Casa dei Tre Oci | Venezia
Newton | Fotografie | Casa dei Tre Oci | Venezia

Poi siete in Giudecca, ci sono un sacco di posticini per prendere un buon prosecco godendosi il panorama strepitoso che si vede di San Marco.

Giudecca
Giudecca

 

 

 

Annunci