Dopo l’elenco dei party a cui partecipare durante il Carnevale 2015 a Venezia, ecco qui invece una carrellata sui principali eventi che si svolgeranno in città.

Si comincia sabato 31 gennaio: dalle ore 18 si parte con la Festa dell’Acqua in Rio di Cannaregio: ecco che il canale si trasforma in un vero e proprio palcoscenico d’acqua e d’aria, dove strutture galleggianti e volanti portano in scena la bellezza del gusto, la convivialità della tavola, la spensieratezza e la meraviglia dell’arte.

Venezia - Riva degli Schiavoni
Venezia – Riva degli Schiavoni

La Festa dell’Acqua prosegue anche il 1 febbraio con il corteo acqueo del Coordinamento Associazioni Remiere Voga alla Veneta che da Punta della Dogana percorrerà tutto il Canal Grande sino al Rio di Cannaregio. All’arrivo delle barche si apriranno gli stand eno-gastronomici a cura di A.E.P.E., che offriranno al pubblico cicheti, specialità veneziane e i dolci della tradizione del Carnevale per antonomasia: le fritole e galani.

Il 7 febbraio alle ore 11 ci sarà l’apertura del Grand Teatro in Piazza San Marco con molte attività che si svolgeranno tutti i giorni. Nello stesso giorno, a partire dalle 14.30, si svolgerà il corteo della Festa delle Marie che da Castello muoverà verso Piazza San Marco. La Festa è un momento unico per ammirare i costumi della tradizione veneziana. La Maria più bella verrà poi proclamata il 17 febbraio, ultimo giorno del Carnevale.

I giorni 7 e 8 e poi dal 12 al 17 febbraio parte della festa si svolgerà anche all’Arsenale con il programma “Notti dell’Arsenale“: gli eventi che saranno completamente gratuiti con dalle animazioni di spettacolari artisti di strada lungo la “Riva delle Maravegie”. Food & drink sarà proposto dalle cichèterie, lungo la Fondamenta della Darsena Grande. Ci sarà anche la possibilità di cenare ogni sera a partire dalle 20.45.

Domenica 15 febbraio alle ore 12 si svolgerà lo spettacolo del Volo dell’Aquila  dal Campanile di San Marco fino al palco del Gran Teatro. Dopo Carolina Kostner lo scorso anno, non si conosce ancora il nome dell’ospite speciale di quest’anno: la direzione artistica, affidata da Davide Rampello, lo svelerà solo nelle ore precedenti l’evento.

Longhi, Il rinoceronte.
Longhi, Il rinoceronte.

Al di là della proposta singola, venire a Venezia per il Carnevale significa soprattutto passeggiare ammirando le maschere più belle, magari scattare qualche foto e sicuramente mangiare le famose frittelle. Quindi, scarpe comode, copritevi e via alla scoperta di Venezia.

Il programma completo lo trovate qui Carnevale 2015.

Se avete perso l’articolo sui party, ecco il link Party Carnevale 2015.

Annunci